Vaccini, M5S: “Fallimento Lorenzin, il suo decreto smontato pezzo per pezzo”

Vaccini, M5S: “Fallimento Lorenzin, il suo decreto smontato pezzo per pezzo”

“Il governo ha fatto un decreto così folle e impresentabile che quest’Aula lo ha smontato pezzo pezzo, certificando – semmai ce ne fosse ancora bisogno – il totale fallimento politico della Lorenzin come ministro della Salute“.

Lo afferma la senatrice del MoVimento 5 Stelle Paola Taverna nella sua dichiarazione in Aula al Senato con cui ha annunciato il voto contrario del gruppo al decreto Vaccini.

Un governo serio avrebbe ascoltato e capito le ragioni di quei genitori che hanno ritardato o omesso una vaccinazione – continua – e li avrebbe accompagnati verso la vaccinazione in modo da farla diventare una scelta consapevole, un atto volontario. E’ la strada della raccomandazione, adottata in tutti gli altri Paesi d’Europa in cui le coperture vaccinali sono migliori delle nostre. E invece il governo ha voluto fare un decreto sull’obbligo vaccinale che ha sortito l’effetto quasi ovvio di un boomerang e che pagheremo tutti a caro prezzo”