Terremoto: i 28 milioni donati dagli italiani, usiamoli subito!

Terremoto: i 28 milioni donati dagli italiani, usiamoli subito!

I fondi raccolti ad oggi dal Dipartimento della Protezione Civile per le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto ammontano a circa 28 milioni di euro. Considerati l’ingenza della somma e l’obbligo di trasparenza da parte delle istituzioni, chiediamo al Governo di informare i cittadini sull’utilizzo fatto fino ad ora di tali di detti fondi.

Oggi i deputati M5S in commissione Bilancio hanno presentato un’interrogazione rivolta alla presidenza del Consiglio, a prima firma Laura Castelli.

Ricordiamo che, a seguito dell’evento sismico del 24 agosto, il Dipartimento della Protezione Civile ha attivato una raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite, mediante il numero solidale 45500. La somma raccolta fino ad ora è di oltre 20 milioni di euro e a questa cifra bisogna sommare i 7,9 milioni donati dai cittadini attraverso il conto corrente bancario intestato alla Protezione Civile, presso la banca Monte dei Paschi di Siena. In totale, siamo a circa 28 milioni di euro.

È necessario sapere, a distanza di mesi dal primo disastroso evento sismico, come sono stati o vengono utilizzati i fondi raccolti, anche in considerazione delle nuove emergenze climatiche e sismiche.

Qui il nostro question time e la risposta del governo: