Orsoni: Rubo patteggio e torno

Orsoni: Rubo patteggio e torno

ORSONI-FUORI1.jpg
#Orsoni
 patteggia 4 mesi e torna a fare il sindaco.
Come fosse un Illibato e perseguitato.
“Io chiedevo a lui (Mazzacurati) i fondi su richiesta del partito ma non mi sono mai occupato di organizzare né finanziare alcuna iniziativa elettorale così come non potevo certo sapere se quei soldi provenissero da fondi neri” (pg. 5 del Fatto di oggi)
Dunque un “passa-fondi” a sua insaputa.
È questa l’arroganza del potere che sta scarnificando l’anima di questo paese.
I veneziani peró dovrebbero avere un momento di orgoglio e mandarlo a casa.
P.s. I giornalisti spieghino ai cittadini che patteggiare non significa essere assolti.