L’importante è provarci

L’importante è provarci
panca m5sLa giornata volge al termine.
Sono stati giorni densi ed importanti per tutti noi.
I nostri 17 euroeroi sono arrivati a Bruxelles e i neo sindaci del M5S stanno mettendo insieme tutte le energie per questo difficile compito che li attende.
Noi dobbiamo fare la nostra parte.
Partecipare al movimento in modo serio e disinteressato ma anche con la gioia di fare qualcosa che ci piace,che ci fa stare bene.
Lo spirito costruttivo che ha animato sempre le nostre attività anche quelle nate come proteste e forse l’aspetto più caratterizzante di questo movimento.
Non ci è mai bastato dire no.
Non ci è mai bastato perché ci “muoviamo” proprio da e per un’idea di società diversa.
Una società equa,ecologica, economicamente sostenibile dove innovazione e tradizione si completano e sono l’una funzionale all’esistenza dell’altra.
Una società dove dalle città si torni alle campagne,dalla multinazionale all’impresa locale,dalla finanza creativa alla finanza “utile”,dai cibi spazzatura al cibo fresco e non OGM,dalla TV trash alla cultura come strumento di crescita personale e collettiva, dalla frenesia del guadagno facile immeritato e sproporzionato, al guadagno congruo alle nostre fatiche e ai nostri meriti, dal troppo lavoro per pochi ad un lavoro dignitoso e continuativo per tutti,dall’abuso delle fonti fossili all’uso delle fonti rinnovabili, dall’iperconsumo delle risorse del pianeta ad una gestione etica e consapevole di ciò che la natura ha creato, dalla massificazione alla diversificazione, dal concetto di diverso come limite a quello di diverso come pregio, dall’idea che non cambia mai niente a l’idea che l’importante è provarci.
Ed in quel provarci,in quell’agire che sta già la vittoria a prescindere dal risultato.
Si a prescindere dal risultato.
Ed lì che ha covato per anni il germe della politica insana.
Nell’indurre il cittadino a non agire, a sentirsi sconfitto e lasciare il campo libero agli spregiudicati.
Adesso siamo in tanti ad aver capito e cambiato marcia.
Il cambiamento è in essere e si vede.
P.s. Questa panca l’ha fatto un nostro attivista fabbro per il M5S. Complimenti!