Inceneritore di Acerra: che fine fanno le ceneri?

Inceneritore di Acerra: che fine fanno le ceneri?

Più di 170 mila tonnellate di ceneri prodotte dall’inceneritore di Acerra finiscono nel nulla.

Non ve n’è traccia nel rapporto sui rifiuti Ispra, il documento del governo che racconta lo stato dell’arte dei rifiuti. L’inceneritore di Acerra è oggi il più grande d’Italia e la Campania non ha impianti di smaltimento di queste ceneri.

Sappiamo che, purtroppo, tali ceneri non svaniscono: chi si occupa del loro smaltimento, dove vanno a finire? Possibile che i cittadini siano tenuti all’oscuro riguardo ad un tema di tale delicatezza, possibile che non ci sia un tracciamento?

Abbiamo chiesto chiarimenti al Ministro dell’Ambiente Galletti, attraverso il portavoce Salvatore Micillo della nostra Commissione Ambiente.

Ecco qui il question time e la risposta: