I disastri di Renzi e del PD: record di disoccupazione giovanile

I disastri di Renzi e del PD: record di disoccupazione giovanile

Il tasso di disoccupazione fra i giovani è risalito superando la soglia del 40%. Si è portato per la precisione al 40,1%, al livello più alto da giugno 2015. A certificarlo è l’Istat che oggi ha comunicato gli ultimi dati del mercato del lavoro riferiti a dicembre 2016. (https://goo.gl/Y9FqaK)

Dati che confermano ulteriormente il totale fallimento del Jobs Act messo in campo dal governo Renzi.
E’ ora che questa gente se ne torni a casa. Elezioni subito!