Il no dei partiti alle leggi d’iniziativa popolare

Il no dei partiti alle leggi d’iniziativa popolare

Il Movimento 5 Stelle denuncia l’approvazione dell’emendamento votato dai partiti di maggioranza insieme a Forza Italia e Lega che innalza da 50.000 a 250.000 le firme necessarie per la presentazione di un disegno di legge d’iniziativa popolare: http://goo.gl/9H1smq